Resta sempre aggiornato!


Iscriviti al nuovo servizio Edilferr Cittanova News


Tutti i campi sono Richiesti

L’Edilferr Cittanova Calcio a 5 non è mai morta, non muore e mai morirà

Il futsal è la più fulgida metafora di vita. Il futsal è vita. Una vita che ti dà una seconda possibilità, quando nemmeno il più caro dei tuoi amici avrebbe scommesso su di te. O un destino, il quale ti ha privato di qualcosa, che decide per un giorno di issarti più in alto di tutti, laddove mai avresti pensato di poter arrivare. Nel futsal si può ritrovare una scuola di vita, in quanto della squadra si impara sempre qualcosa, giorno dopo giorno: si impara a stare assieme in un gruppo; si impara a fare sacrifici; ad essere responsabili; ad essere altruisti quando ci si sacrifica per il gruppo; ad ottenere un risultato quando ci si impegna e ad essere un esempio per i propri compagni insegnando sacrificio e umiltà. E si impara soprattutto dalle sconfitte. In questi 4 anni che mi avete avvicinato al mondo del futsal mi avete fatto capire tante cose sia a livello calcistico che umano. In questi anni mi avete regalato emozioni immense vissute con straordinaria passione e dedizione. È il momento di non essere avari d’emozioni e di pronunciare a gran voce che siete una famiglia speciale, dimostrando di avere valori umani fuori dal comune. Siamo umani, gli errori sono comprensibili. L’ importante è saper ripartire. Allora permettetemi con la voglia reale di condividere con voi ciò che sento, ciò che di questa famiglia sicuramente porterò per sempre con me: tutti i ragazzi – dalla prima squadra all’Under 21 – hanno onorato la maglia biancoblu, hanno avuto l’onere e l’ onore di rappresentare la continuità con un passato pesantissimo di storia e di successi e l’hanno fatto nel migliore dei modi. Sempre con il sorriso, ma sempre con il massimo impegno, restando se stessi anche se l’attenzione su di loro era degna di palcoscenici ben più rilevanti. Hanno saputo conquistarsi la fiducia e l’amore di tutti per l’impegno profuso e avranno per se il ricordo e l’onore di essere protagonisti di quella che deve essere la lunga storia del futsal cittanovese. Tutti i nostri tecnici e preparatori hanno sempre saputo gestirli e forgiarli come ragazzi e come giocatori. Tutti insieme con il sorriso abbiamo accettato di schierarci con i colori biancoblu, dal primo all’ultimo gioendo tutti insieme . Dico gioire perchè ogni amarcord è stato per ragioni diverse momento di gioia in campo e sugli spalti e ciascuno a proprio modo ha vissuto momenti incredibili ed indimenticabili. Sponsor, soci, fornitori e partners hanno avuto fiducia nel nostro progetto, hanno condiviso il nostro sogno, hanno dato concretezza alle nostre fantasie con consistenza, credibilità e serietà al nostro operato. E voi siete i veri artefici del tutto: il mister Angelo Milano; il vice Marco Macrì; la dirigenza composta da Giovanni Ventra, Antonio Raso, Antonio Milano, Domenico Anselmo, Giovanni Zappia e Marcello Multari. Basta soffermarmi un po’ a riflettere e capire che non siamo ultimi in classifica ma bensì primi, perché in ognuno di voi vi sono alcuni principi che caratterizzano la nostra vita quotidiana che non vi sono da nessuna parte. Il mondo ha il potere di modificare le cose e di perfezionarle ma io non vi cambierei con nessuno al mondo perché fa più male buttare un albero che far crescere una foresta. Il vostro carisma è il mio punto di forza. Siete stati voi a dire che si poteva creare qualcosa di magico; siete stati voi che avete chiamato a raccolta amici e partner sempre più numerosi; siete stati voi a gestire questa splendida realtà. È doveroso, da parte mia, dire queste parole perché sono certo che assieme a tutti voi si potranno fare ancore cose incredibili, contro tutto e tutti, perché l’Edilferr Cittanova Calcio a 5 non è mai morta, non muore e mai morirà.

Girolamo Siciliano

Responsabile Comunicazione A.S.D. Edilferr Cittanova Calcio a 5