Resta sempre aggiornato!


Iscriviti al nuovo servizio Edilferr Cittanova News


Tutti i campi sono Richiesti

L’appello dell’Edilferr: “Cittanovesi, sabato abbiamo bisogno di voi!”

È proprio nelle difficoltà che si vede il vero valore di una squadra.

Il momento che sta vivendo l’Edilferr Cittanova Calcio a 5 in campionato è innegabilmente delicato e i numeri parlano chiaro: quattro sconfitte nelle ultime quattro gare, ovvero tra la seconda e la quinta giornata del girone di ritorno. Quando tutto gira per il verso storto a volte si paga anche per responsabilità non proprie. Poco importa. I risultati dicono questo. Quindi l’unico rimedio è cercare di invertire il trend e nel più breve tempo possibile. L’ambiente è unito al fianco della squadra, per tentare di aiutarla a tirarsi fuori da questa impasse, ma per primi dovranno cercare di farlo giocatori e staff tecnico. In questa fase, inoltre, l’importante sarà non drammatizzare eccessivamente la situazione e, al tempo stesso, non sottovalutarla. Insomma, come in tutte le cose ci vuole coerenza e obiettività.

All’indomani del ko di Paola, i calcettisti cittanovesi sono tornati a lavorare sodo in vista di quello che sarà un altro step particolarmente insidioso, dove si riceverà la visita di una delle pretendenti alla permanenza in serie B, la Rasulo Edilizia Bernalda, appaiata al quintultimo posto a cinque lunghezze dai ragazzi di mister Milano. Motivazione doppia dunque per il gruppo pianigiano, che adesso più che mai dovrà compattarsi e cercare di trovare un successo che sarebbe oro colato per la classifica, ma soprattutto per il morale. A volte, però, le motivazioni non basta trovarle in campo e in un contesto difficile come la serie B edizione 2016-2017 l’Edilferr Cittanova ha proprio bisogno del calore della sua gente, proprio quella gente che negli anni passati è stato il sesto uomo in campo.

L’ Ufficio Stampa dell’Edilferr Cittanova con una lettera, un appello, invita i propri tifosi a sostenere la squadra in un momento così delicato. In questi anni ci avete dimostrato che cos’è l’Edilferr Cittanova: orgoglio, passione, senso di appartenenza. Abbiamo sempre capito quanto il connubio tra la squadra e la gente sia da sempre un patrimonio di Cittanova. Dopo quattro stagioni di evoluzione continua, per la prima volta in termini di risultati il nostro lavoro non corrisponde agli sforzi prodotti. Siamo in difficoltà, è evidente, ma con la voglia di rivalsa e di riscatto dobbiamo restare uniti. Non è questa l’ora di stilare bilanci: per quello ci sarà tempo a fine campionato, nella gara salvezza e prima di altre partite che devono dare risposte importanti occorre rafforzare il legame tra la squadra e chi davvero ama l’Edilferr Cittanova. Più ancora dei punti che potremmo fare è fondamentale non depauperare tutto quello che è stato prodotto: questa deve essere e sarà la base su cui verrà costruito il futuro, tutti uniti in nome di questa maglia. Guai dividerci ora. Nel calcio non si vive di parole, siamo i primi a crederlo. Lo diciamo da sempre: contano il lavoro e la professionalità, non gli slogan e le frasi fatte. Però le parole sono pietre: una sull’altra, cementandole con lo spirito giusto, servono a costruire ciò che serve. Ma se vengono usate per altri scopi, fanno solo male. Adesso dobbiamo trovare dentro di noi la forza per reagire: non buttiamo via tutto, non facciamoci del male da soli, restiamo compatti.

Arriviamo a questo punto della stagione in cui c’è bisogno di TUTTI: tifosi, sportivi, comunità cittanovese, istituzioni. L’obiettivo è quello di poter salvaguardare e conservare un patrimonio comune che rappresenta e onora Cittanova e tutta la Piana. Sabato per questa gara abbiamo BISOGNO di tutti e più che mai dei NOSTRI TIFOSI, tutti uniti, a difendere con passione ed ORGOGLIO questa SERIE B, invidiataci da tanti. È per questo che chiediamo che il palazzetto di Polistena, sabato pomeriggio alle 15, diventi una bolgia per quella che potrebbe risultare una partita decisiva per il raggiungimento della salvezza che era ed è il traguardo prefissato ad inizio di stagione. Siamo certi che tutta Cittanova, e non solo, sarà presente per lottare e difendere la permanenza in un campionato di prestigio qual è la Serie B, una categoria impensabile soltanto qualche anno fa che si è materializzata grazie al sacrificio di tutti…Forza CITTANOVA.

Ufficio Stampa

A.S.D. Edilferr Cittanova Calcio a 5