Resta sempre aggiornato!


Iscriviti al nuovo servizio Edilferr Cittanova News


Tutti i campi sono Richiesti

Serie B, Edilferr Cittanova C5 sconfitto di misura a Corigliano

Una sconfitta difficile da mandare giù, per come è maturata.

L’Edilferr Cittanova Calcio a 5 torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Corigliano, dove i ragazzi del tecnico Angelo Milano hanno, purtroppo, rimediato la loro sesta sconfitta stagionale, su dieci partite realmente disputate. Solo nel finale, infatti, i cosentini sono riusciti ad aggiudicarsi l’intera posta in palio, ma il Cittanova ha buone ragioni per lamentarsi: da un lato, infatti – come del resto evidenziato nel comunicato ufficiale diramato dalla società biancoazzurra – la struttura nella quale si è disputato in match non era assolutamente a norma ma, chissà perchè, è stata ugualmente omologata; dall’altro, l’atteggiamento assunto dagli arbitri, la cui direzione è stata oltre che a senso unico, anche non all’altezza dell’importanza del match.

Da segnalare il minuto di raccoglimento osservato prima del fischio d’inizio in ricordo delle persone, tra le quali i giocatori del club brasiliano del Chapecoense, morte nei giorni scorsi nel disastro aereo verificatosi in Colombia.

Per il resto, il primo tempo si è chiuso con il risultato di parità (2-2): vantaggio iniziale del Corigliano dopo appena quaranta secondi con De Luca. Intorno al 14′, arriva il pareggio degli ospiti con De Melo. Passa pochissimo ed i padroni di casa si riportano nuovamente in avanti di un gol, questa volta grazie a Sanchez. Prima del 20′, De Melo sigla la sua doppietta personale per il 2 a 2. Ad inizio ripresa, intorno all’ ‘8, Cittanova in vantaggio con Monterosso, ma è nel finale che l’Edilferr  – capace nella ripresa di creare tantissime occasioni, senza però sfruttarle a dovere – subisce la beffa: al 18′ De Luca agguanta il pari e, al 19′, c’è anche la rete del definitivo 4 a 3 di Sanchez.

Sabato prossimo non sono ammessi passi falsi: a Polistena, infatti, arriva il Sant’Isidoro, diretta concorrente per la salvezza, in un incontro nel quale il Cittanova dovrà dare il massimo e scendere in campo con la giusta convinzione per portare a casa un solo risultato possibile, la vittoria.

Ufficio Stampa

A.S.D. Edilferr Cittanova Calcio a 5