Resta sempre aggiornato!


Iscriviti al nuovo servizio Edilferr Cittanova News


Tutti i campi sono Richiesti

Vietato Sbagliare!

Si continua a correre… correre verso un sogno. I ragazzi dell’Edilferr Cittanova, dopo la rombante vittoria contro il Città di Fiore tra le mura del palasport Cittanovese, mantengono invariato il distacco sulla capolista Farmacia Centrale Paola distante 1 solo punto, quando mancano 5 turni al termine della regular season. Un risultato straordinario, se si pensa che il girone di andata era stato oltremodo claudicante a causa dei numerosi infortuni. A fine novembre il punto più basso, con la doppia sconfitta nelle trasferte di San Giovanni in Fiore e Catanzaro, oltre l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Cittá di Vibo. Ma fu proprio quello il momento della svolta… una risalita lenta, di ben 8 punti, resa possibile da una continuità di risultati (12 vittorie consecutive), macinando punti ed avversari, sempre con la stessa voglia, sempre con lo stesso spirito. Anzitutto la prolificità offensiva, vale a dire il primato di gol, visto che la squadra Cittanovese al momento rappresenta il miglior attacco del girone con all’attivo ben 124 reti. Da primato anche il girone di ritorno, dove nessuno ha conquistato più punti della formazione di mister Milano. Inoltre, si aggiunge il primato per così dire “interno”. La mediapunti fatta registrare tra le mura amiche equivale statisticamente alle grande gesta della MagicGames e Polisportiva Futura (due promozione consecutive ed imbattibilità casalinga da ben 2 campionati). Di fronte a questi numeri, non si può che continuare a  costruite un sogno che in molti cullano mantenendo comunque i piedi saldi per terra e rimanendo ben concentrati gara su gara, in un torneo tra i più avvincenti di sempre, dove nulla è scontato! Sabato al palasport Cittanovese arriva proprio l’Enotria C5, squadra Catanzarese che sedie al terzo gradino del podio e che nel girone d’andata ha beffato Mario Foti e compagni nei minuti finali, portandosi dal 2-3 al 4-3 proprio sul finale. Un nuovo ostacolo spetta alla compagine guidata da mister Milano, in quanto al cospetto arriva una squadra che disputa il massimo campionato regionale da ben sette stagioni, abituata pertanto alle grandi sfide, senza soffrire di vertigini… Un avversaria che subisce poco e che nelle gare importanti sa tirare fuori la propria esperienza. Un match tutto da vivere per continuare ad inseguire un sogno targato made in Cittanova. Tutti al Palasport – Sabato 5 ore 15:00. Forza EdilferrC5, Forza Cittanova!!